domenica, Aprile 14, 2024

Pasqua speciale per il piccolo Achille: torna a casa dopo essere nato a 23 settimane di gravidanza

EconomiaPasqua speciale per il piccolo Achille: torna a casa dopo essere nato a 23 settimane di gravidanza

achille con i genitori

MODENA – Sarà una Pasqua speciale per la famiglia Schenetti-Manelli di Castellarano, in provincia di Reggio Emilia. Il piccolo Achille, infatti, per la prima volta è tornato a casa, da quando è venuto alla luce lo scorso 8 dicembre al Policlinico di Modena. Si tratta di una storia a lieto fine, per il bimbo venuto alla luce alla 23esima settimana di gestazione: alla nascita pesava soltanto 640 grammi e tutto il personale della Neonatologia del Policlinico, diretta dal prof Alberto Berardi, si è preso cura di lui per quasi quattro mesi, in modo da permettergli di poter recuperare in termini di crescita e peso. Adesso, Achille ha raggiunto i 2,4 chili, sta bene e giovedì scorso, 28 marzo, è stato dimesso dal Policlinico per tornare a casa con mamma Althea e papà Luca.

“Ringrazio l’equipe medico-infermieristica- evidenzia il prof Berardi- per l’assistenza fornita al piccolo Achille. Il supporto alla genitorialità è uno dei nostri obiettivi primari e viene raggiunto attraverso un lavoro multidisciplinare dell’equipe. Fin dall’inizio e per tutto il lungo periodo del ricovero abbiamo cercato di rimanere vicini e sostenere la madre ed il padre del piccolo. Si è trattato di un periodo impegnativo per l’équipe e per i genitori stessi che sanno di avere di fronte un lungo percorso, con potenziali alti e bassi”.

L’articolo Pasqua speciale per il piccolo Achille: torna a casa dopo essere nato a 23 settimane di gravidanza proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles