martedì, Marzo 5, 2024

Kuleba replica a critici controffensiva Ucraina: “State zitti”

video newsKuleba replica a critici controffensiva Ucraina: "State zitti"

“Sputano in faccia ai soldati”, dice ministro Esteri ucraino

Milano, 31 ago. (askanews) – Il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, ha attaccato chi critica le tattiche di Kiev nella sua controffensiva contro l’invasione russa, dicendo che sputano in faccia ai soldati ucraini e dovrebbero “stare zitti”.Kuleba ha sottolineato di fronte ai giornalisti durante una riunione dei ministri degli Esteri dell’Ue a Toledo, in Spagna, che “criticare il ritmo lento della controffensiva equivale a sputare in faccia al soldato ucraino che sacrifica la sua vita ogni giorno, avanzando e liberando un chilometro di territorio ucraino dopo l’altro”.La scorsa settimana il New York Times ha citato funzionari occidentali secondo i quali l’offensiva ha fatto progressi limitati perché l’Ucraina ha troppe truppe nei posti sbagliati. “Vorrei raccomandare a tutti i critici di stare zitti, venire in Ucraina e provare a liberare un centimetro quadrato da soli”, ha aggiunto Kuleba, in piedi accanto al ministro degli Esteri spagnolo Jose Manuel Albares.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles